Tastiere musicali

Una tastiera musicale è semplicemente l’insieme di tasti o leve adiacenti a forma di spinta su uno strumento musicale, dove ogni tasto corrisponde a una nota. Le tastiere musicali di solito contengono dodici tasti in tutto, con una miscela di tasti più piccoli e più lunghi e tasti più grandi e più corti che si ripetono nella gamma di ottave di una scala musicale. Di solito, ci sono anche altre caratteristiche come i controlli di balbuzie, controlli di volume, controlli di scorrimento, controllo del pitch e controllo del tono incorporato nella tastiera. Rispetto alle tastiere standard, tastiere musicali spesso contengono materiali più costosi come acciaio o plastica, anche se sono disponibili anche in semplici disegni meccanici come poche ottave di ritardo.

Vuoi conoscere altre informazioni sull’argomento? Clicca sul sito www.miglioritastieremusicali.it

Le tastiere musicali, rispetto alle tastiere normali, sono spesso composte da più di dodici ottave di ritardo, insieme a molti altri effetti speciali come ritardi di attacco, ritardi di rilascio, divisione di ottave, vibrato, compressione, risonanza e sustain degli alti. Alcune tastiere permettono anche di eseguire pezzi musicali direttamente sulla tastiera, il che richiede una connessione diretta tra i tasti e la sorgente sonora. Alcune tastiere sono anche dotate di touch-screen, che permettono agli utenti non solo di cambiare l’assegnazione delle note e dei tasti, ma anche le varie modalità da cui la tastiera può scendere. La maggior parte delle tastiere musicali hanno anche incorporare quello che viene chiamato un “controllo stomp”, che è un meccanismo installato sul lato destro sopra la tastiera, attraverso cui è possibile selezionare le diverse note che si desidera che la tastiera suoni.

Va notato che mentre tutti i pianoforti includono una tastiera musicale, la funzione e la varietà delle tastiere musicali sono molto diverse. I tasti del pianoforte sono circolari e non ci sono segni sui tasti per indicare a quale nota corrispondono. Mentre questo li rende molto facili da riconoscere, le tastiere musicali sono fatte di due tipi di legno: concerto e rack. I pianoforti da concerto includono martelli che colpiscono i tasti, mentre i pianoforti rack (un parente stretto della tastiera da concerto) hanno guide che colpiscono i tasti quando vengono premuti.